1) CORSI E LEZIONI

I corsi si svolgono nella fascia oraria indicata in calendario per ogni singolo corso e:

Sono a numero chiuso
In caso di mancata partecipazione a una o più lezioni non è previsto il recupero né il rimborso della/e stessa/e salvo che ciò non venga espressamente indicato nella scheda del corso pubblicata sul sito internet di Mc MiniCatering.

2) ISCRIZIONI, PAGAMENTO E FATTURAZIONE

Per poter partecipare ai corsi è necessario effettuare l’iscrizione e il pagamento della relativa caparra confirmatoria/saldo, entro 2 giorni dalla data di ricezione dell’avvenuta iscrizione. In caso di disponibilità di posti le iscrizioni potranno essere effettuate anche successivamente a tale termine, in tal caso il pagamento dovrà essere effettuato contestualmente alla prenotazione del corso.

Le iscrizioni si possono effettuare:
Chiamando il numero ;
Compilando direttamente il form di “iscrizione diretta” inserito in fondo alla pagina del corso;
Via mail all’indirizzo: iscrizioni@mcminicatering.it
Solo in seguito alla prenotazione è possibile ricevere conferma dell’effettiva disponibilità di posto.

L’iscrizione si intende compiuta solo al momento dell’avvenuta ricezione da parte della scuola del pagamento della caparra confirmatoria del corso. La non ricezione del pagamento in tali termini fa decadere la prenotazione.

Il pagamento può effettuarsi scegliendo una delle seguenti modalità:

Bonifico Bancario : IBAN IT12 L061 60377611 00000003 653
Contanti : entro 2 giorni prima del corso presso la Segreteria della Scuola – p.zza Ghiberti 29/D – Sesto Fiorentino
3) ANNULLAMENTO E/O VARIAZIONE DEI CORSI
Annullamento corsi.
I corsi saranno attivati solo se si raggiungerà il numero minimo di iscritti.
In caso di annullamento del corso da parte della Scuola, l’iscritto potrà:

A – Richiedere il rimborso per intero della quota di iscrizione entro cinque giorni lavorativi dalla data di annullamento. Sarà cura della scuola dare comunicazione della cosa.
B – Utilizzare la quota versata per l’iscrizione ad una nuova lezione/corso.
Variazione dei corsi.
La Scuola, per motivi organizzativi, si riserva la facoltà di modificare i programmi e i docenti del corso, in caso di effettiva necessità e comunque per garantire sempre la qualità e la continuità dei corsi stessi.
Si riserva altresì la facoltà di rinviare il corso/incontro dandone adeguata comunicazione agli iscritti.

4) MODALITÀ DI DISDETTA E RECUPERO per le lezioni/corsi

La disdetta dovrà essere comunicata in forma scritta via email a iscrizioni@mcminicatering.it

Ciascun iscritto ha il diritto di recedere ai sensi dell’art 1373 cod. civ. comma 1. Le modalità di recesso sono le seguenti:

A – Entro il termine di 5 giorni McMinicatering dà la possibilità di:Recuperare con un’altra lezione in calendario
Trovare una persona che partecipi al suo posto previa comunicazione via e-mail alla Scuola
B – Oltre il termine di 5 giorni la quota di iscrizione verrà addebitata per l’intero importo.
C – In caso di mancata presentazione al corso senza preavviso come sopra indicato, la quota pagata non sarà rimborsabile per nessun motivo, ragione o causa. In caso di pagamento parziale il saldo della quota di iscrizione dovrà comunque essere pagato entro 10 giorni dalla data di svolgimento della lezione/evento.
D – La quota pagata non sarà rimborsabile per nessun motivo, ragione o causa.
5) Nel caso di corsi di più incontri Mc Minicatering permette il recupero di una lezione qualora un iscritto sia impossibilitato a parteciparvi. Condizione fondamentale per accedere a tale beneficio è dare avviso dell’assenza con un anticipo di 5 giorni.

Il recupero sarà possibile durante un successivo corso dello stesso tipo qualora vi siano posti vacanti (non si sia raggiunto il numero massimo di iscritti o un partecipante sia impossibilitato a partecipare). Sarà cura del cliente contattare Mc Minicatering per chiedere la disponibilità di un posto.

6) MODIFICA DI UNA PRENOTAZIONE

Fino a 5 giorni  dalla data per la quale chi ha acquistato un corso si è prenotato (con comunicazione scritta o verbale) è consentito di contattare la segreteria di Mc MiniCatering per concordare una variazione di data.
Successivamente non sarà più possibile variare la data, mentre rimarrà valida la facoltà di cedere ad altra persona l’iscrizione (dandone appena possibile comunicazione alla segreteria Mc Minicatering).
La facoltà riconosciuta da questa clausola NON si applica al caso di impossibilità a partecipare a singoli incontri di un corso articolato in più giornate (si faccia in questi casi riferimento alla clausola 5)

7) FORO COMPETENTE

Qualsiasi controversia che dovesse sorgere in relazione ai contratti regolati dalle presenti Condizioni Generali o che fosse comunque connessa ad esse, sarà devoluta in via esclusiva al Foro di Firenze.

 

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), che ha sostituito la legge n. 675/1996, il trattamento delle informazioni che La riguardano sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n. 196/2003 (già art. 10 legge 675/1996) della legge predetta, dunque, Le forniamo le informazioni a seguito.

I dati da Lei spontaneamente forniti verranno trattati, nei limiti della normativa sulla privacy, per le seguenti finalità: iscrizione ai corsi, invio promozionale di materiale informativo inerente ai corsi e/o altre attività collaterali gestite dalla Scuola. Il trattamento sarà effettuato attraverso modalità cartacee e/o informatizzate.
Il conferimento dei dati relativi a nome, cognome, recapito telefonico è obbligatorio, al fine di gestire la Sua iscrizione ai corsi di cucina. Il conferimento dell’indirizzo di residenza e/o di posta elettronica e/o altri dati personali in tutti gli altri casi è facoltativo ed ha lo scopo di permettere alla nostra società di informarLa e aggiornarLa sulle attività correlate ai corsi di cucina.
L’utilizzo delle informazioni raccolte è finalizzato all’erogazione dei servizi richiesti dall’utente.
Gli elenchi dei clienti non saranno mai venduti, ceduti o noleggiati a terze parti.
In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 7 del Codice della privacy (già art. 13 della legge n. 675/1996), in particolare Lei potrà chiedere di conoscere l’esistenza di trattamenti di dati che possono riguardarla; di ottenere senza ritardo la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l’aggiornamento, la rettificazione ovvero l’integrazione dei dati; l’attestazione che le operazioni predette sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato; di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.